Storia

1976
Nasce Cami2 come agenzia di rappresentanza dei carrelli elevatori Cesab, azienda fondata a Bologna nel 1942.

1980
A Cami2 si affianca Unicar S.r.l., per l'assistenza ai carrelli elevatori Cesab.
L'organico complessivo è di 13 persone. I carrelli a noleggio sono 15.

1988
Cami2 S.r.l. diventa concessionario ufficiale per Padova e provincia di BTCesab, nata dalla joint venture tra Cesab e BT Industries AB. In questo stesso anno, Cami2 crea un servizio di noleggio di carrelli elevatori e si dedica sempre più intensamente alla logistica integrata.

2000
Il gruppo multinazionale Toyota Industries Corporation acquisisce BTCesab (nata dall'acquisizione di Cesab da parte di Bt Industries).

2009
L'organico complessivo Cami2 Unicar è di 48 unità. I carrelli a noleggio sono circa 1000 mentre quelli disponibili a magazzino per noleggi a breve e/o vendita usato sono più di 100. Fondate quando la sede era in un capannone in affitto di 350mq, Cami2 e Unicar dispongono ora di una sede operativa di proprietà di 3000mq.
Cami2 ottiene, inoltre, la certificazione BSI 9001:2008.

2012
L'organico complessivo Cami2 passa da 48 a 56 unità. I carrelli a noleggio da 1000 passano a 1500 mentre quelli disponibili a magazzino per noleggi a breve e/o vendita usato sono più di 100, con un notevole incremento dei prodotti messi a disposizione dei clienti per far fronte a tutte le nuove esigenze del mercato.
Cami2 ottiene anche la certificazione Toyota ASEC (After Sales Service Evaluation & Certification).

2013
Cami2 ottiene la certificazione OHSAS 18.001 e rinnova il proprio sito web.

 

2014

Cami2 diviene rivenditrice di carrelli elevatori marcati Toyota per le province di Padova e Venezia.